L'avvento della prima razza

I draghi vennero quindi radunati da Bahamut che spiegò loro che sarebbero stati chiamati ad essere i mentori ed i guardiani delle razze popolanti il mondo.
Di lì a poco infatti, cominciò a muovere i primi passi, diffondendosi, la più antica tra le razze: i Proxontos.
Essi erano di intelligenza vivace e grande curiosità ed esplorarono molti luoghi finchè un giorno non incontrarono i draghi. Questi insegnarono loro molte tecniche ed arti e trasmisero tanta sapienza. Con l’aiuto dei draghi i Proxontos crebbero in saggezza e fierezza, diventando in poco tempo la più evoluta delle civiltà!
Gold_Dragon.jpg
Negli stessi anni anche altre razze si svilupparono ma in modi e tempi molto differenti.
Gli alati Raptoriani elessero a loro dimora le alte vette dei Monti di Mezzo;
Kestrel.jpg

i mistici Marrukh i cocenti deserti del sud;

363px-Marruspawn1.jpg

i fieri Darfellan le gelide coste del nord.

180px-Darfellan.jpg
Ma nessuna delle razze si diffuse così tanto come gli Umani. Avventurieri ed esploratori nati, i giovani e impetuosi umani colonizzarono molti aree diventando la più popolosa delle specie.
medium.jpg
Fu in questo torno di tempo, quando tutti i popoli liberi si furono sviluppati e diffusi, che Dalan si trovò ad affrontare il suo primo nemico.

L'avvento della prima razza

Sentieri di Dalan domenico_benoci